Come ottenere il massimo da un Massaggio sportivo

Il massaggio sportivo

Il massaggio sportivo viene praticato su tutti gli atleti professionisti che puntano a migliorare le loro performance. Particolarmente indicato è per tutti gli sportivi amatoriali che desiderano svolgere una gara in tutta sicurezza senza temere di sottoporre il corpo ad  una vincente prestazione.

Il massaggio sportivo è proprio quello che fa per te? Certamente sì!

massaggio-sportivo

Un corretto e salutare allenamento fisico è sempre accompagnato da un massaggio sportivo e permette di raggiungere i seguenti importanti obiettivi:

  1. Massima espressione del proprio potenziale atletico e performance di qualità.
  2. Riduzione delle possibilità di infortuni muscolari conseguenti allo sforzo eccessivo.
  3. Benessere e relax dopo lo sforzo agonistico.

Il massaggio sportivo si esegue adeguandosi alle esigenze specifiche e alle condizioni personali dell’atleta e nel rispetto di una corretta programmazione, essenziale per ottenere il massimo dei benefici.

Il massaggio sportivo si differenzia, inoltre, in base all’arco di tempo che intercorre prima o dopo l’evento agonistico e precisamente:

  1. massaggio pre-gara, nelle 48/24 ore prima di una gara
  2. massaggio post-gara, nelle successive 24/48 ore dopo l’evento agonistico
  3. massaggio defaticante, prima delle 48 ore all’evento e dopo le 48 dall’evento

Massaggio sportivo pre-gara

L’apparato muscolare di un atleta o di uno sportivo richiede la giusta cura e attenzione. Non si può sottoporre un corpo a forti sollecitazioni fisiche per ottenere performance vincenti senza un corretto e mirato massaggio. Il massaggio sportivo pre-gara si colloca in quella fase che va tra le 48/24 ore prima dell’evento agonistico, se poco prima della gara il massaggio sarà di breve durata. La frizione energica esercitata sui muscoli al fine di scaldarli e accellerare il flusso sanguigno non sostituisce bensì potenzia tutte le operazioni legate alla fase di preriscaldamento. Il massaggio di un professionista va a lavorare ed eccitare con precise tecniche la massa muscolare, in modo particolare i muscoli soggetti ripetitivamente allo sforzo del gesto atletico, per produrre i seguenti benefici: Leggi tutto “Come ottenere il massimo da un Massaggio sportivo”

Il riequilibrio del diaframma polmonare per una corretta respirazione

diaframma polmonare

Il diaframma polmonare è un muscolo fondamentale per una vita salubre e vitale.

Respirare bene e correttamente è un toccasana per la nostra vita.

La respirazione è prodotta da un movimento muscolare automatico ed inconscio del corpo umano. Per tale motivo non prestiamo la giusta attenzione e cura alla nostra personale respirazione.

Chi pratica ordinariamente yoga, sport, canto, meditazione o suona uno strumento a fiato ha imparato di necessità a valorizzare la propria respirazione e conosce l’apparato respiratorio.

Quando inspiriamo non immettiamo aria nei polmoni come se la ingerissimo, come di solito si pensa. In realtà questo processo è prodotto dal movimento del diaframma polmonare e causa l’aumento di volume dei polmoni. L’aumentare dello spazio vuoto attira dall’esterno un volume d’aria corrispondente a quello che si è liberato all’interno dei polmoni.

Che cosa accade quando questo movimento del diaframma polmonare è ridotto?

Leggi tutto “Il riequilibrio del diaframma polmonare per una corretta respirazione”